La costruzione del tunnel e di tutte le altre opere tecniche iniziò in pieni anni ’20 e terminò nel 1931. Per mezzo del tunnel l’acqua delle Sette Sorgenti e del Lutani arriva al lago, nato con la costruzione di una diga. Ha una lunghezza di 150 metri e circa al centro si trova un pozzo usato come pozzo luce e come condotto per l’aria, mentre la profondità è di 13 metri. Passando dentro al tunnel e coi piedi nell’acqua si ha la sensazione di trovarsi in un’altra dimensione. Questa esperienza rimarrà scolpita per sempre nella mente dei visitatori.